Don Giorgio De Capitani, parroco di Monte di Rovagnate, lombardo, settant’anni ben portati, è un prete che non le manda a dire: “La Lega gli occhi ce li ha sul culo: vede solo ciò che la società espelle di brutto, e vorrebbe farne un cibo succulento per i suoi milioni di zombi“. Berlusconi è “l’osceno del villaggio globale”, “un vecchio porcone”, “uno sparacazzate”, “il più grande demente sulla terra”, “un caso patologico”.

E’ tutto su Youtube, dove il prete, non bastassero le sue roventi omelie in chiesa, ha aperto un proprio canale dove dà libero sfogo alla sua verve polemica, menando randellate a 360 gradi, Chiesa compresa. Don Giorgio ha anche un sito ufficiale, www.dongiorgio.it.

Dopo Don Farinella, Don Angelo Gornati e Padre Giorgio Butterini aumenta la schiera dei preti d’assalto, senza peli sulla lingua, e fa una certa impressione vedere questi religiosi uscire allo scoperto, senza troppi timori revenrenziali, uno addirittura con un canale su Youtube.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.