Anche i miliardari devono pagare il mutuo

maggio 3, 2007

La Gerini che fa appelli contro la pirateria durante il concerto del 1° maggio fa ridere. Come facevano ridere –ricordate?– gli appelli dei miliardari da Costanzosciò quando difendevano “le maestranze di Rete 4″ (sic!) minacciata d’esser spedita sul satellite.

Ma ormai è davvero il mondo alla rovescia: sono i ricchi, i politici e altre caste di privilegiati che si lamentano un po’ ovunque.

L’altro giorno c’era Briatore a “Buona domenica”, intervistato dalla Perego. E’ sempre interessante ascoltare qualcuno che ha avuto successo nella vita, ma ad un certo punto l’intervista ha preso una piega grottesca, con Briatore che prendeva le difese di quelli che campano con 1000 euro al mese e lamentandosi dei politici che non pensano mai “a noi cittadini”.

Ha detto proprio così, “noi cittadini”: lui che è miliardario e vive a Londra!

E il pubblico in studio, invece che pigliarlo a sassate o almeno a pernacchie, si spellava le mani in scroscianti applausi…

20 Responses to “Anche i miliardari devono pagare il mutuo”

  1. Mavero Says:

    Poverino, magari pagherà il mutuo (leasing) per uno dei nuovi attici a dubai ;)

  2. Sapientino Says:

    Forse è perchè molti non sono mai cresciuti e maturati veramente.
    E’ come l’amichetto che avevamo nell’infanzia e che stravedevamo per lui.
    colui a cui tutto andava bene e che riusciva in tutti i giochi e aveva successo con le ragazzine.
    Poi il corpo si trasforma e cresce, ma le lacune psicologiche ed educative , quelle rimangono.
    Non ci viene insegnato ed educato ad essere indipendenti ed autonomi ad avere uno spirito critico una logica , un etica.
    Ci educano da sempre a seguire un “Leader”.
    Siamo dei “PiccoliFans” esaltati, dei tifosi violenti dei “compagni” o “camerati” ciechi e obbedienti dei fedeli oramai intransigenti e integralisti.

    “that’s all folk” :-)

  3. epaminonda Says:

    Io ho una teoria sulla televisione: non è fatta per noi poveri cristi, ma per persone con più alti stipendi. Altrimenti chi metterebbe la pubblicità? E visto che non è per i poracci (oggi non si può più dire “proletari”, troppo anni settanta), deve per forza dire cose politicamente corrette (e vabbé “borghesi”), spingendo le persone nelle fasce basse ad aderire alla scala di valori che propone.
    Ormai chi parla fuori dal coro non lo censurano, trasformandolo in un martire, ma lo denigrano pubblicamente, gli scatenano contro una Platinette o un “Luca di Maria De Filippi” contro e l’applauso del pubblico è la sua tomba.
    Tranquilli, moriremo tutti con un rosario in una mano e il telecomando nell’altra.

  4. gpessia Says:

    Briatore me lo son perso, ma la brutta figura della Gerini l’ho vista in diretta! Ma poverini, e come campano se no, come fanno a pagare il mutuo :/ ma beati loro che lo possono fare un mutuo.

    Il bello dell’era moderna e che sei fortunato se ti riesci ad indebitare … mahh

  5. MFP Says:

    eheh, true… true… ma non te la prendere con il pubblico Aghost!
    Io ad esempio mi sono trovato in una situazione paradossale qualche tempo fa a Ballarò. Un amico di mio fratello ci ha chiesto se volevamo andare lì… una volta arrivati ci hanno messo tra il pubblico “di destra”… e io ero seduto proprio a fianco all’amico di mio fratello che ci aveva portato lì (e che a sua volta faceva parte di un’associazione della destra giovanile; ma l’ho capito solo parlandoci tra una pausa e l’altra). Quando Tremonti parlava mi veniva di urlargli di tutto (diceva cazzate, IMHO), ma al primo “buffone” a bassa voce l’amico di mio fratello mi ha guardato storto… a me dispiaceva, perchè gli avrei fatto fare brutta figura con i suoi associati… ci aveva portato lui, ed era un tipo interessante, non un cretino di cui altrimenti mi sarei preso gioco senza pensarci sopra due volte… e così mi sono ritrovato a fare finta di battere le mani (giuro, non facevo clap; era solo il movimento) a Tremonti…

    Comunque la cosa più scandalosa del 1o maggio non è stata tanto la Gerini e la pirateria (tanto gli hanno risposto quelli dal pubblico, con fischi e quant’altro), ma tutti i politici di merda (si può dire “politici”? O mi censuri?) che hanno dato addosso all’altro presentatore perchè ha fatto presente che le porte del paradiso sono state aperte ai dittatori e non ai malati gravi… e tante altre belle cose che qui fuori pensiamo in tanti ma non torviamo spazio sui media… veniamo cancellati dalle statistiche… occultati all’opinione pubblica… e pensare che esistono perfinto correnti crescenti di cattolici che rinnegano l’operato della chiesa… quelli che credono dovrebbero cominciare a seguire più cristo e meno papa…

  6. aghost Says:

    michele si ho letto, cascano le braccia… rivera ha detto delle cose lapalissiane, e ha ovviamente straragione

  7. nonhovoglia Says:

    Sarei curioso di sapere come ha fatto ad arrivare li dove è…….

  8. aghost Says:

    onestamente non lo so, ma credo per merito. Di questo credo bisogna dargliene atto a briatore, del resto in un mondo ultracompetitivo come la F1 non credo ci sia posto per i raccomandati incapaci :)

  9. Sapientino Says:

    Su Societacivile.it , un interessante racconto della vita spericolata di Flaviuccio ;-)

    http://www.societacivile.it/focus/articoli_focus/Briatore.htm

  10. Sapientino Says:

    ..il link non funzia (?), ma provate lo stesso con la ricerca interna al sito :-)

  11. Sapientino Says:

    ……CHE PIRLA !!! ….mi son magnato la “L”

    …è che con tutto questo “MagnaMagna” te pija fame!!!

    :-)))))))))

  12. aghost Says:

    ho letto la bio, accipicchia :)

  13. mario Says:

    Non sa dire due parole in italiano,sta con la Gregoraci…E’ gente da compatire….

  14. Cristian Says:

    Stranamente concordo con Antonio Vergara, il Bria mi sta sui co….i!

  15. stargazer Says:

    Ma come ca**o fai a vedere Buona Domenica? :)

  16. MFP Says:

    stargazer… Sun Tzu: “Se conosci te stesso ma non il nemico, per ogni vittoria ottenuta soffrirai anche una sconfitta.”

  17. aghost Says:

    @stargazer: zappando ovviamente :)

  18. stargazer Says:

    @ MFP && aghost:
    avete ragione, ma io non ce la faccio proprio; meglio qualche buon resoconto sui blog ;)

  19. MFP Says:

    stargazer… io non ho detto che seguo buona domenica… non ho avuto la TV per circa 3 anni… e ora ne ho una senza antenna che vede solo mia madre (male, e solo la RAI… se le onde arrivano). Non vedo più neanche i telegiornali (e i quotidiani li leggo solo quando li trovo al bar, dal dentista, dal barbiere, etc; perfino on-line mi fanno vomitare… tutti a copiare le stesse anse… tutti a dirmi chi sono gli islamici passando per la stessa agenzia israeliana di traduzioni dall’arabo… tutti a creare hype intorno agli argomenti voluti dai poteri forti e sparare tette e culi sui bordi delle pagine per fare tiratura e vendere la pubblicità).
    Con un aggregatore ben fornito si ottengono risultati migliori… ma per fortuna che c’è chi ancora si legge i giornali e segue buona domenica (vedi sopra, Sun Tzu)!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: