Clementina facci sognare!

luglio 27, 2007

Insomma facciamola finita: ogni volta che le intercettazioni riguardano politici illustri, ecco che dal Parlamento si alzano alti lai contro “la democrazia in pericolo”. Ma la democrazia non è mai stata in pericolo in questo paese. Perché semplicemente non c’è.

Io dico solo una cosa: forza Clementina, facci sognare! :)

Powered by ScribeFire.

Annunci

10 Responses to “Clementina facci sognare!”

  1. aghost Says:

    nota a margine, poi dicono del pressapochismo dei blogger… Sui media il magistrato Forleo viene chiamato “Valentina” o “Clementina”. Quale sarà il nome giusto? Dovrebbe essere Clementina. Ma è scritto “Valentina” su Rainews24, TGcom, Il Messaggero, Il Giornale, il Sole24Ore e perfino su l’ASCA, che è un’agenzia di notizie…

  2. Luca Rosso Says:

    Secondo me il nome ballerino è sintomo di come i giornalisti facciano copia incolla. Comunque tifo Forleo, peccato sia solo gip se non erro.


  3. Ecco, appunto, la democrazia in questo paese non c’è. Tra l’altro mi sforzo di vederla altrove, ma è un compito difficile.

  4. aghost Says:

    brigida per forza non la vedi, non c’è da nessuna parte. Le cosidette “democrazie” si basano infatti su un concetto fasullo e truffaldino come quello della “rappresentanza”.

    Ma per quale ragione io, essere unico ed inimitabile nell’universo coi miei miliardi di cellule, dovrei farmi rappresentare da qualcuno che non conosco neppure, non gli ho mai parlato neppure per 5 minuti, e al massimo l’ho visto qualche volta in tv a Porta a Porta?


  5. Tranquilli tutti, appena trociamo un attimo di tempo, il Partito per Tutti verrà incontro alle vostre esigenze proponendo la rivoluzione casocratica

  6. stargazer Says:

    Bisogna abolire la magistratura cattiva, che cerca di far rispettare questa cosiddetta “Legge”, strumento antidemocratico…

  7. frap1964 Says:

    Che dici, sarà inflessibile o clement-ina ?

  8. aghost Says:

    frap stavolta hai perso 100 punti :P

  9. Luca Rosso Says:

    Oh my darling oh my darling o my darling Clementine!

    Il casino delle intercettazioni, se non ho capito male poco fa sta nel fatto che viene richiesto usarle in una inchiesta in cui non sono indagati politici. Nella richiesta però si indicano precise responsabilità di politici nonostante questi non siano inquisiti. Non mi intendo di legge, comunque messa così la storia, mi sembrano dei gran bambini questi politici: loro non sono inquisiti ma si lamentano della forma in cui un gip chiede di usare intercettazioni di loro dialoghi. Quanto tempo perso potevano anche lasciar subito non ne vedo il problema!! …e noi dietro. Va bè!!

  10. frap1964 Says:

    Libero di ieri titola in prima pagina BORDELLO ITALIA.
    Questo perchè D’Alema e Fassino pare abbiano scritto a Giovanardi (che presiede la Giunta per le autorizzazioni alla Camera) chiedendo di NON negare l’autorizzazione ma previa loro presentazione di “lunghi e corposi” memoriali. Silvio ha assicurato che lui e forzaitalioti voteranno contro. Perchè è ora di finirla e loro “difendono i principi”. Nel contempo dalla Procura di Catanzaro trapela il nome di Mastella (Ministro della Giustizia) in un’intercettazione agli atti, ma pare senza rilievo penale. Qualche mese fa il sior Clemente mandò proprio lì i suoi ispettori, ma ora in una nota si affretta a specificare che furono “dettate unicamente dall’esigenza di adempiere ai doveri istituzionali che gli sono assegnati dalla Costituzione e dall’ ordinamento”. Il tutto ripreso da Panorama. E siccome la Clementina aveva osato dichiarare che per fare il suo mestiere ci vuole coraggio che gli risponde il ministro (m minuscola, sia chiaro) ?
    “A quel magistrato che oggi ha detto a un giornale che per fare il suo mestiere ci vuole il coraggio rispondo: il coraggio ai cittadini e ai magistrati lo deve dare la legge”.
    Traduzione: qua le leggi le facciamo noi, siamo noi che diciamo quanto coraggio dovete avere.
    Ma roba da matti…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: