I nuovi mostri: le “veline generation”

agosto 23, 2007

La vicenda agghiacciante della foto ritoccata delle cugine Cappa, nella quale è stata aggiunta l’immagine dell’amica assassinata, Chiara Poggi, mi ha ricordato l’episiodio “Testimone volontario” nell’indimenticabile film “I mostri” di Dino Risi (1963).

Ugo Tognazzi impersona la figura del testimone volontario che, in cerca di notorietà, testimonia durante un processo con la speranza, aizzato dalla moglie (Marisa Merlini), di “finire sui giornali“. Purtroppo per lui il processo si mette male grazie alla sagacia di un aggressivo avvocato (impersonato da Vittorio Gassman) che, in un serrato interrogatorio, lo costringe ad ammettere di aver testimoniato il falso. L’episodio si conclude con la moglie che, tra i singhiozzi, rimprovera il marito dopo la disastrosa testimonianza “Che vergogna, ora finiremo sui giornali!”

Allo stesso modo rischia di concludersi la storia tremenda del ritocco fotografico “col morto” delle due cugine. Sono accusate infatti di aver scattato apposta la foto, DOPO l’assassinio dell’amica, e aver incaricato un fotografo di realizzare il fotomontaggio. La foto è stata poi distribuita generosamente alla stampa dalle due cugine “affrante”. Nelle polemiche che sono seguite è intervenuto il padre, parlando di inaccettabile accanimento, giustificando la foto col desiderio di avere un “caro ricordo” e difendendo le due figlie “poco pratiche” nei rapporti coi media.

Può anche darsi che sia così, ma su tutta questa vicenda aleggia un’aria davvero tristissima, non bastasse l’omicidio di una ragazza di 26 anni. L’impressione è che oggi, pur di finire sui giornali (e magari in tv), ci sono persone, spesso giovanissime, disposte veramente a tutto.

Powered by ScribeFire.

Annunci

18 Responses to “I nuovi mostri: le “veline generation””

  1. Cristian Says:

    Praticità e pragmatismo. Purtroppo due punti fondamentali che la società di oggi richiede sempre più. Entrambi messi in pratica (magari involontariamente) dalle gemelline.

    Tanto l’amata cugina già se ne era andata, quindi male non fa…

  2. frap1964 Says:

    “…Mia sorella ed io ci stiamo divertendo a leggere i giornali, tutte le sciocchezza che scrivete”.

    Scusi, avete perso vostra cugina pochi giorni fa. Forse dovreste avere altri pensieri.

    “In effetti Chiara è la perdita più grande. Eravamo molto legate …”

    da Repubblica

    Rivoltante… :-((

  3. Mjriana Says:

    vero , agghiacciante, ma secondo me non ci sono giustificazioni a quello che hanno fatto le due ragazze. ed è inutile che il papà avvocato parli di memoriali non autorizzati,quando lo stesso memoriale è stato pubblicato con tanto di firma e redatto dalla stessa Paola Cappa, ne che neghi l’evidenza di un fotomontaggio (visto che di questo si tratta) che è stato creato ad hoc per ostentare un rapporto di parentela che sarebbe passato del tutto inosservato senza quello stesso fotomontaggio (poi se avessero voluto avere un semplice ricordo, non avrebbero di certo, posto la foto davanti alla casa di Chiara,bensì l’avrebbero tenuta con se, riposta con massima cura in qualche album di fotografie)

  4. christian Says:

    Ma quale sarebbe l’importanza di questa storia?

  5. S.B. Says:

    Pur di apparire su un giornale per qualche giorno …

  6. Mjriana Says:

    infine….avrebbero voluto un ricordo da conservare….un ricordo falso


  7. Strano questo comportamento, il cast dell´isola dei famosi dovrebbe essere già completo. A parte gli scherzi, siamo sicuri che anche la stampa non abbia le sue colpe?

  8. christian Says:

    ci manca solo che nella foto sullo sfondo faccia capolino Paolini…

  9. gabri Says:

    beh secondo il corriere sta andando a garlasco corona…per aggiungere merda a quanta è già presente

  10. umanesimo Says:

    calma , che facciamo ci associamo alnprocesso mediatico di questi giorni!!! le gemelle non sono accusate di nulla dagli inquirenti!!! e non sono nemmeno indagate… l’italia è il paese dei processi in TV da Vespa e Mentana, ma dove nei tribunali veri per il 90% dei reati non si trova il colpevole.

  11. aghost Says:

    umanesimo, qui non si discute su chi abbia ucciso la povera Poggi (ci mancherebbe pure questo) ma il fatto che le due cugine abbiano pensato di fare quel fotomontaggio. A me pare tremendo, non so a te.

    Comunque oggi ho visto su un giornale una foto delle due cugine, di una mangrezza tale che appare evidentemente affetta da anoressia, segno che ha già grossi problemi di suo :(


  12. quelle due hanno tutta l’aria di essere un po’ stupidine, ma una tragedia così vicina può farti perdere lucidità e buon senso.

    Il beneficio del dubbio me lo tengo, ma una cosa è certa: se sono state fraintese è perchè si sono comportate in modo stupido.

  13. christian Says:

    A me sinceramente non fa nessun effetto. Non capisco perche’ si debba andare a giudicare una cosa del genere. Se hanno voglia di fare i fotomontaggi, coi vivi o coi morti, che li facciano. A maggior ragione nell’ottica di chi vuole fare l’investigatore a tutti i costi. :)

    Comunque, non ho ancora capito perche’ nella societa’ odierna si possano fare le cose piu’ orripilanti possibili ai vivi, basta che nessuno tocchi i morti. La dignita’ umana forse si conquista trapassando?


  14. Christian: l’impressione generale è che le due si stiano oltremodo adoperando per acquisire visibilità.
    La cosa risulta sconveniente ed anche un pochino sospetta date le circostanze…

  15. umanesimo Says:

    brigida: francamente non sono d’accordo. le stanno massacrando mediaticamente , assieme all’ex fidanzato. chi cercherebbe una simile visibilità!!! suvvia siamo all’apologia del masochismo……

  16. chubbyG Says:

    2 cugine cosi’ non sono da augurare a nessuno.
    Che non vedono l’ora di posare per i giornali dopo che sei morta…

  17. christian Says:

    Ma davvero secondo voi c’e’ da perdere tempo con queste, quando nessuno ha il coraggio di indignarsi per le nefandezze che si vedono in giro tutti i giorni?

    E poi, diciamoci la verita’, se queste si fanno belle con questa storia, e’ solo perche’ noi gli diamo tutto questo spazio assurdo. Noi, in senso molto generico chiaramente…

  18. AndrEA Says:

    io credo che tutto ciò dovrebbe passare sotto silenzio. Credo che siano disarmanti le parole di Corona oggi “vado a Garlasco per le due cugine, sono i personaggi più interessanti”.
    I “personaggi”?
    qui si parla di persone indagate di persone a cui è stato ucciso un parente.
    Credo che le due si siano prese il loro macabro bagno di notorietà, e francamente mi sembrano un po’ ingenue (stupide)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: