Postepay, poca trasparenza

agosto 24, 2007

Postepay, la carta ricaricabile di Poste Italiane, offre ai titolari un estratto conto (chissà perché) solo parziale. Si legge infatti sul sito il seguente avviso:

Carta postepay – Lista movimenti In questa pagina sono visualizzati gli ultimi 40 movimenti effettuati sulla tua carta postepay.

Puoi consultare solo i movimenti effettuati negli ultimi tre mesi e non puoi ottenere una lista superiore ai 99 movimenti.

Francamente non si capisce perché il titolare non può vedere la lista completa dei movimenti: di che hanno paura? In questo caso non c’è neppure la scusa di risparmiare carta. Perché mai solo 99 movimenti e solo degli ultimi tre mesi?

Considerando che io anticipo soldi a Posteitaliane a tasso zero, che devo subire “la sladrata” di ben 1 euro come costo di ogni ricarica (Bersaniii), che il sito di Poste italiane quanto a usabilità è allucinante e che per di più la carta Postepay non brilla per trasparenza, direi che Poste Italiane ha perso un cliente.

Powered by ScribeFire.

Annunci

5 Responses to “Postepay, poca trasparenza”

  1. frap1964 Says:

    Ieri ho visto in DVD il film Saturno Contro di F. Ozpetek (che avevo perso al cinema… per fortuna, sic!), con bellissimo esempio incorporato di pubblicità occulta di Poste Pay.
    Dove peraltro l’ex GF paga 15.000 euro in mazzette per poter esporre il megacartellone di Poste Italiane sulla facciata di svariati palazzi.

    Allora, deciso per IWBank? ;-);-)

  2. Marina Says:

    a me questa cosa ha causato quasi 200 euro di danno visto che a fronte di un tentativo di truffa non ho potuto provare di aver effettuato il pagamento, risultato: ho perso i soldi. grazie poste italiane!


  3. […] e per questo sono stati aboliti d’imperio dal governo, perché il costo di ricarica della carta Postepay continua ad esistere? Non è forse la stessa […]

  4. aghost Says:

    marina, ecco perché non danno l’estratto conto completo, fanno sparire le tracce prima che qualcuno possa reclamare qualcosa… :(

  5. frap1964 Says:

    Le ultime sul portale e la trasparenza:

    italia.it e governo balneare


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: