Mastella al Gran Premio con l’aereo di Stato

settembre 13, 2007

L’Espresso ha beccato Mastella al Gran Premio di Monza. “E allora?” dirà qualcuno. Allora ci è andato, insieme al figlio Elio, con l’aereo di Stato, anzi con un “gentile passaggio” di Rutelli che andava a Monza per premiare i vincitori.

Non dico nulla perché sennò poi dicono dell’antipolitica… :)

Annunci

5 Responses to “Mastella al Gran Premio con l’aereo di Stato”

  1. Zeno Says:

    Secondo me il problema è che esistono questi aerei di stato…che poi sia mastella o rutelli è un altro conto. No?

  2. Liuk Says:

    Mah io opterei per delle biciclette di stato. Così almeno si tengono in forma.


  3. […] vedete come fanno? Sono furbi. Per smontare lo scandalo dei voli di Stato al Gran Premio di Monza, ecco Rutelli che il giorno dopo cerca di sviare l’attenzione buttando nel cortiletto dei […]

  4. superbisco Says:

    Solo due m…e come loro potevano, con il clima di antipolitica che gira ultimamente, fregarsene e fare i loro comodi.

  5. superbisco Says:

    Cmq questo è il bello del potere: non è tanto quanto guadagni che fa la differenza, ma quanto non paghi.
    I politici non pagano praticamente nulla (oltre a guadagnare una fortuna). Come a dire che non gli basta proprio mai.

    E noi dovremmo stare zitti e pagare gente tra l’altro totalmente inetta?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: