Il welfare visto dai bamboccioni incazzati

dicembre 4, 2007

“Per Bamboccioni s’intendono cittadini italiani tra i venti e i quaranta anni. Ma attenzione, le pagine che seguono sono scritte unicamente con il punto di vista dei Bamboccioni Incazzati. Se siete dei Bamboccioni del tipo, “io sto bene a casa di mamma”, in queste pagine non vi riconoscerete”.

Questa è la premessa del libro-pamphlet “Protocollo Sul Welfare visto dai Bamboccioni” di Federico Mello.

E’ un pdf di 20 pagine liberamente scaricabile nel quale l’autore analizza, con stile graffiante, le misure di  un Protocollo che fa l’esatto contrario di quanto avevamo bisogno, un protocollo che tiene in vita per altri dieci anni tutte le storture di uno stato sociale vecchio già dieci anni fa. Saranno ancora una volta i più giovani a pagare il prezzo più caro delle scelte pubbliche italiane.

Powered by ScribeFire.

Annunci

One Response to “Il welfare visto dai bamboccioni incazzati”

  1. arwenh Says:

    come al solito ce la prendiamo in quel posto..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: