La sbobba

dicembre 5, 2007

Recita grottesca, per non dire farsa, quella di ieri di George Bush che discettava sul pericolo dell’Iran nucleare. Non si capisce infatti quale autorità morale abbia Bush, dopo il disastro in Iraq (per non parlare dell’autorità morale degli Stati Uniti che hanno sganciato due bombe atomiche sul Giappone), per stabilire chi può avere la bomba atomica e chi no.

E’ incredibile, per non dire tragico, che non si afferri il ridicolo di questa pretesa: il paese più armato del mondo che decide chi può avere le armi nucleari. Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che il vero pericolo per il mondo sono gli USA, e in special modo il suo presidente, coi suoi poco edificanti precedenti da alcolizzato (altro che Ahmadinejad).

Il rapporto della Cia è dirompente, dice esplicitamente che l‘Iran ha interrotto i programmi per sviluppare la bomba atomica fin dal 2003. Ma per Bush non ha  importanza, come un ubriaco continua con le stesse litanie mistificatorie, sicuro che le sue balle sembreranno verità, basta continuare a ripeterle come predicava Goebbels.

Qui da noi non va molto meglio: il Corriere pubblica un patetico sondaggio:

“E’ credibile che l’Iran abbia sospeso il nucleare a scopi militari?” Risultato:

no: 50.5%
si:  49.5%

Pari quasi perfetto. Come dire che nessuno ha la minima idea. Del resto, come potrebbe? Gli Usa hanno preso in giro il mondo con la balla delle armi di distruzione di massa. Cosa volete che ne sappia l’italiano medio, se l’Iran è credibile o meno? Una cosa la sa però di sicuro: che la credibilità di Bush, questa sì, è sottozero. Ma tant’è: questa gente ha, nonostante tutto, ancora la faccia di bronzo per andare in televisione e ripetere al mondo le stesse balle, sicuri che la faranno comunque franca.

L’informazione in gran parte è ormai dappertutto una sbobba che si buttà giù con rassegnazione, senza chiedersi se sia buona o meno, ti tocca e basta.

Powered by ScribeFire.

Annunci

7 Responses to “La sbobba”

  1. MFP Says:

    Io l’anno scorso parlando con amici ho provato a sostenere questa tesi… cioe’ capire in base a quale principio autorevole (e’ il principio che da autorevolezza a chi lo sostiene, non la poltrona su cui siede) si possa andare a mettere bocca nelle “cose dell’Iran”, paese sovrano. Per lo meno finche’ queste non riguardano atti di guerra contro altri paesi. Mi si sono mangiati… tanto avevano paura della bomba atomica, che ad un certo punto io ero il pazzo che voleva consegnare bombe atomiche a tutti gli stati che ancora non ce l’hanno… e’ un classico. Io capisco che puo’ non far piacere che uno degli stati che gli USA definiscono “canaglia” abbia la bomba atomica… non e’ cosi’… in ogni caso anche lo fosse mi sembra assurdo cercare di farne un caso internazionale, anche perche’ il risultato sarebbe una guerra! Poi c’e’ da capire se Iraq, Iran e Siria sono “canaglie” perche’ particolarmente popolati da terroristi, oppure se perche’ sono i primi ad aver messo in discussione il monopolio del dollaro impiegando l’euro per le loro esportazioni… sai com’e’… l’emissione del dollaro e’ una importante voce positiva sul PIL degli USA… credo sia la prima o la seconda voce positiva…

  2. stargazer Says:

    Lo sapete che gli USA rientrano nella definizione di stato canaglia fatta da loro stessi?

    L’ho appreso da una puntata di Report di qualche anno fa, intitolata L’altro terrorismo, in cui un ex agente CIA lo ammetteva…

  3. aghost Says:

    gli stati uniti sono lo stato più canaglia di tutti… nessun altro paese ha combinato piu porcate in giro per il mondo come loro. Non lo dico io lo dice la storia

  4. MFP Says:

    stargazer, prendere la definizione ufficiale di “stato canaglia” data dal governo USA e confrontarla con la politica estera del proprio paese… che io sappia e’ stato Noam Chomski a farlo la prima volta :)
    C’era anche un video che girava sulla rete… era N.C. ad un congresso in una universita’; mi dispiace che non so essere piu’ preciso.


  5. Il sondaggio che hai citato è patetico quanto quelli finti di Repubblica. Li hai mai visti? Quelli di LPR Marketing. Quelli che quando Prodi va giù, nei sondaggi esce la fiducia nel Governo della maggioranza degli italiani! :D
    ROTFL
    Quanto a Bush, purtroppo noi siamo la sua colonia…si sa no? La moglie americana e l’amante araba…
    Altrimenti che ci andavamo a fare in Afghanistan?
    Che ci facevamo con le basi NATO?
    Che ci facevamo con i caccia miliardari Strike Fighter o come diavolo si chiamano?

  6. stargazer Says:

    @MFP
    Io citavo la “mia” fonte, ma sono contento di conoscerne una ancora più “a monte”, grazie ;)

  7. MFP Says:

    Eheh, volevo indicarti il video, se t’e’ piaciuto quel pensiero dovresti sentire cosa ha detto durante tutto lo speech… guardatelo che e’ fantastico! Figurati che io non conoscevo Chomski prima di quel video… non so neanche se l’ho scritto bene :)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: