Perline

dicembre 28, 2007

Killer a priori

Sull’omicidio Tassitani, il quotidiano La Repubblica ha già stabilito chi è l’assassino: è Michele Fusaro. Pur avendo ammesso la partecipazione al sequestro, ha negato decisamente l’omicidio, del quale si dichiara anzi totalmente estraneo. Ma per Repubblica questo non ha importanza. Aspettare prove certe, la confessione o il processo? Maddeché. “Nella casa, perfettamente ordinata, del falegname killer, i carabinieri hanno trovato le lettere di numerosedonne in sovrappeso che gli chiedevano consigli per dimagrire. Lui rispondeva a tutte via internet. Forse è stato proprio così che Iole ha conosciuto il suo futuro aguzzino”.
Alè, due piccioni con una fava: l’assassinio su internet “tira” sempre.

Tassa sulle piramidi

Il parlamento egiziano si accingerebbe ad approvare una legge che impone il pagamento di diritti sulla riproduzione di immagini delle piramidi e altri celebri monumenti. Lo ha annunciato Zahi Hawass, discusso e carismatico responsabile delle antichità egizie, secondo il quale l’iniziativa si impone per far fronte al costo esorbitante della conservazione dei monumenti e siti archeologici di cui è ricco il paese. Ma a che titolo i governi pretendono di essere titolari i simili diritti? Quando si tratta di leggi demenziali in Italia siamo sempre all’avanguardia: una legge infatti impedisce l’utilizzo di immagini di opere d’arte italiane, col risultato che siamo l’unico paese al mondo che rischia di veder sparire da internet le riproduzioni delle nostre opere d’arte, quadri, sculture e monumenti. Governi d’Egitto.

Scialpinista comunque

Rainews dà la notizia di un incidente in montagna: “Tragedia alla vigilia di Natale sulle montagne del Trentino: Fabio Nicolodi, 29 anni, e’ morto precipitando tra le rocce mentre stava compiendo una traversata invernale del gruppo del Brenta con le racchette ai piedi“. Titolo: “Scivola lungo un pendio ghiacciato, muore scialpinista nel Trentino“. Pur avendo le racchette ai piedi (o ciaspole), lo sfortunato escursionista diventa comunque uno scialpinista. Ma perché?

Annunci

4 Responses to “Perline”


  1. qualche dubbio c’è. la vittima è stata vista andare via con un uomo di colore. ma quel cadavere nei sacchetti è più di un indizio.

  2. aghost Says:

    ma il dubbio non è una certezza. Come faccia repubblica a definire “killer” il Fusaro, prima ancora che gli inquirenti abbiano stabilito con certezza i fatti, non si capisce, è una cosa che dovrebbe fare quantomeno inorridire.


  3. Non vorrai mica che la gente cacci fuori un euro per poi leggere “killer presunto”?

  4. nicarant Says:

    no dai il killer non è fusaro, ma è mio nonno in carriola e basta con ‘sto garantismo del cxxxx!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: