Più portatili per tutti

gennaio 18, 2008

E’ arrivato finalmente in Italia il computer portatile Asus a prezzo stracciato: l’Eee PC, solo 299 Euro iva compresa.

Ultraportatile del peso inferiore al chilo, grande poco più di un libro (225 x 160 x 32 mm), è stato ideato come pc facile da usare anche per gli inesperti.

Ha tutto l’essenziale: un display da 7 pollici con risoluzione 800×600, prese usb e di rete, scheda wifi integrata, microfono e webcam incorportati. Non ha disco fisso ma una memoria a stato solido da 4 gb, due dei quali occupati dal sistema operativo Linux.

Secondo me sarà un successo clamoroso :) Magari è un caso ma oggi il sito Asus.it è fuori uso. Troppa curiosità sul nuovo nato?

Powered by ScribeFire.

Annunci

14 Responses to “Più portatili per tutti”

  1. BlogBusters Says:

    Che dirti… probabilmente si, anche se personalmente 800×600 come risoluzione e 4 Gb di HD, ehm… memoria solida, non mi sembrano proprio un granchè… riducendo di fatto i campi di applicazione… a circa 400€, chairamente non ASUS, esistone dei veri e propri notebook… la differenza mi sembra abissale!

  2. aghost Says:

    quali sarebbero le alternative? Devi considerare comunque che uno che non ha mai usato il computer, cioè il target dichiarato di asus (ma non solo), 800×600 non significa niente, cosi come i 4gb. Uno vuole usare il portatile e basta, non sa nulla di dati tecnici, magari vuole navigare e basta, scrivere quelche testo… Credo che l’Asus abbia indovinato la formula.

    E ti dirò che sono tentato anche io di prenderlo, anche se sui pc ci smanetto ormai da quasi 3 decenni :)

  3. Warp9 Says:

    Non sembra malaccio, forse un po’ povero di RAM e con un SSD decisamente piccolo.
    Se vuoi qui trovi la prova
    http://www.tomshw.it/mobile.php?guide=20080117

    Questo invece non è una vera e propria alternativa, ma guarda che roba:

    http://www.oneopensource.it/17/01/2008/portatili-acer-con-ubuntu-in-nuova-zelanda/

    Dovesse mai uscire dai confini neozelandesi ho paura che l’eee PC s’affossa ancora prima di iniziare.

  4. AlphaKappa Says:

    io penso che riscuoterà più successo di vendite dell’altro feticcio hi-tech di questi giorni, che va sotto il nome di macbook air. avevo dedicato un post a questo argomento: http://alphakappa.wordpress.com/2008/01/17/ulp-pc/


  5. lo schermo mi sembra davvero minuscolo, senza contare che è fornito solo con linux. ho letto che tim lo fornirà con un’offerta moble internet.

  6. Warp9 Says:

    @Antonio: Asus ha dichiarato che prossimamente uscirà anche nella versione con XP.
    Volendo si potrebbe comunque installare già da ora.

    Per quanto riguarda l’offerta TIM, copio e incollo da questo link:

    http://www.hwupgrade.it/news/portatili/asus-eee-pc-e-accordo-con-tim-per-hsdpa_23919.html

    ——–
    Asus, in occasione della conferenza stampa odierna, ha annunciato un importante accordo con TIM: gli Eee PC entro poche settimane saranno venduti anche nei Negozi Telecom in uno speciale bundle che prevede anche una scheda per connessione HSDPA. Gli Eee PC venduti attraverso tale canale saranno marchiati sulla cover del display con il logo dell’operatore telefonico.

    L’accordo siglato con TIM prevede l’esclusiva del prodotto e il costo è pari a Euro 399 IVA inclusa. In alternativa a questa opzione è possibile accedere a un’offerta bundling (prodotto + servizio) al costo di Euro 29 al mese. Dagli elementi a nostra disposizione, l’offerta di TIM include 100 ore mensili di traffico in sessioni da 15 minuti e un massimo di 1GB di dati scaricati; oltre tali limiti vengono applicate altre tariffazioni.
    ——–


  7. Non mi sembra un’idea malvagia. Visto che mi hanno rubato il palmare potrei usare questo piccolo notebook

  8. Aleyakke Says:

    non sono un intenditore (manco fosse un brunello d’annata o un tartufo), ma sei troppo ottimista, credo che ancora siamo alle scelte: mi riempio di rate e compro la “bestia” oppure mi faccio assemblare un pc a 600 euro?
    no, secondo me, il palmare è ancora valido e poi ha così poca memoria che bisogna ogni volta scaricare da qualche parte…
    Alex

  9. aghost Says:

    i pc attuali hanno due grossi difetti: sono un casino da usare e costano troppo. Asus mette sul mercato qualcosa di nuovo, qualcosa che elimina in parte questi due grossi ostacoli. Perché non dovrei essere ottimista? :)


  10. A me piace, mi farebbe comodo nell´orto

  11. aghost Says:

    infatti come “pc da battaglia” dovrebbe andare più che bene… :)

  12. frap1964 Says:

    Magari è un caso ma oggi il sito italia.it è fuori uso. Troppa curiosità ? :DD

  13. picchiatello Says:

    Portarti dietro una cosa che costa 1500-2000 euro e’ sempre un azzardo, devi avere una borsa a parte questo invese sta comodamente in una cartellina o nella 24 ore se preferite.
    Come “portatile” in “vece” del telefonino ultimo grido non e’ male;Se fosse come per “noi” e’ stato il primo commodore ?

  14. frap1964 Says:

    Non è un caso…
    Han proprio chiuso. That’s incredible !!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: