Muore in chiesa, la messa non si ferma

gennaio 23, 2008

Alle 8.15 del mattino Pio Leita, 86 anni, si è improvvisamente accasciato. Inutili i tentativi di rianimazione della equipe medica dell’autoambulanza di “Trentino Emergenza”, intervenuta prontamente. Il decesso è avvenuto per arresto cardiaco. La salma è stata composta, coperta con un lenzuolo e sistemata sul pavimento in fondo alla chiesa di Madonna Bianca, a Trento, in attesa dei necrofori comunali.

La funzione religiosa è quindi iniziata
tra lo sconcerto e il turbamento dei fedeli. Ignari dell’accaduto, molti parrocchiani sono arrivati in chiesa per un momento di preghiera ed hanno visto il cadavere per terra. Padre Mario Peron, sacerdote peraltro molto stimato nella comunità, ha tagliato corto: «Non facciamone un caso. Chi non capisce le ragioni di questa scelta vuol dire che non conosce come funzionano le messe. Siamo tenuti a proseguire, la messa va finita, non ci si poteva comportare diversamente. ».

“The show must go on”, avrebbe detto qualcuno.

Powered by ScribeFire.

Annunci

5 Responses to “Muore in chiesa, la messa non si ferma”

  1. Medusa Says:

    Che cosa pietosa…
    Medusa

  2. Ferd Says:

    Il prete ha semplicemente rispettato le (opinabili, ovvio) regole imposte dalla sua religione. Lui ha fatto il suo dovere.
    Del resto, per la religione cattolica, la morte e’ il passaggio dalla vita terrena alla vita eterna e il paradiso.

  3. Stella Says:

    Incredibile, e la pietà umana? Proprio loro, che dovrebbero dar l’esempio.. Si va sempre peggio, la Chiesa perde punti a vista d’occhio.


  4. end de sciò mast gooo….

  5. Liuk Says:

    Quando ho sentito questa notizia ci sono rimasto di sasso! E’ così che onorano i morti? Bah


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: