A Mastella assegno da 300.000 euro

marzo 12, 2008

Mastella riceverà 300.000 euro dallo Stato per il suo “reinserimento sociale”. Lo prevede una legge che assegna una sorta di “buonauscita”, una somma pari all’80% dello stipendio mensile lordo da deputato o senatore, moltiplicata per gli anni consecutivi passati in Parlamento, a tutti coloro che non sono rieletti o che comunque si ritirano a vita privata.

Lo chiamano anche assegno di solidarietà di fine mandato. A Mastella spettano dunque 300.000 euro grazie ai quali potrà affrontare più serenamente il trauma del reinserimento nella vita sociale.

da Libero

Annunci

40 Responses to “A Mastella assegno da 300.000 euro”

  1. reset Says:

    eh chiamalo fesso… va meglio così il minchione…
    poveri noi coglioni costretti a pagare le tasse per mantenere certi farabutti e la loro cerchia di familiari e amici

  2. aghost Says:

    che sono questi, se non parassiti? Parassiti che vivono, e bene, alle nostre spalle, alle spalle della gente che fa fatica ad arrivare a fine mese… mentre loro hanno il “reinserimento sociale” con 300 mila euro…

  3. Nicola Says:

    poi fonderà un altro partito, rientrerà in politica, e giù altro denaro!

  4. aghost Says:

    tranquillo, questa gente cade sempre in piedi, da quanti anni fa politica mastella?

  5. Blackcloud Says:

    che schifo. e pure lo dicono. la paga di una vita di due operai per.. aver fatto cosa?

  6. Luca Says:

    Continuiamo pure a parlare di sta gente, le chiacchiere tanto non portano da nessuna parte, posso fare tutto quello che gli pare, azioni che per “noi” cittadini semplici ci farebbero pagare caro… loro invece se la suonano e se la cantanto facendoci sempre più cadere nell’illusione del cambiamento.
    Loro non cambieranno mai, siamo noi che dovremmo farlo! nel contempo dovremmo buttar fuori tutti nessuno escluso…
    Più passa il tempo e più mi sto vergognando di essere italiano…
    Che schifo la politica italiana oltre ad essere falsa e corrotta è pure vecchia e sta mandando in rovina tutti! Diventeremo veramente un paese di vecchi, retrocedendo finchè non scoppia una rivolta…


  7. una buonuscita ci voleva…

  8. Dino Says:

    Vergogna! Ogni giorno si viene a sapere di molti soldi che i “politici” riscuotono a vario titolo per NON aver fatto il proprio lavoro o averlo fatto male o nel proprio interesse. In altri paesi sarebbero dimessi, inquisiti, in carcere… qui no, continuano imperterriti mettendo in croce l’Italia e gli italiani! (Vedi anche il caso Bassolino/Iervolino e la spazzatura in Campania). Ma c’e’ un limite a tutto questo? Fino a quando durerà?

  9. aghost Says:

    @antonio: fosse almeno la buonuscita definitiva… :)


  10. O perbacco!
    Gli basteranno per la benzina del Cayenne del figlio?

  11. mimmo Says:

    io propongo invece che siano i parlamentari ad “indennizzare” lo stato e quindi tutti noi cittadini per i danni commessi durante il loro mandato.

  12. angelo Says:

    Sarebbe il minore dei mali per noi Italiani se davvero Mastella si ritirasse a vita privata. Purtroppo temo non sarà così.

  13. Enrico Says:

    mi chiedo che contatto abbiamo questi personaggi con la vita reale…come riescano minimamente a pensare di capire le problematiche sociali…vergogna…

  14. Da Says:

    vergogna, vergogna.solo vergogna di non fare nulla se non scrivere su un blog.
    tutto questo è ciò che riusciamo a fare, lo sanno e sanno che tanto possono fare quello che vogliono.

    finchè ognuno di noi, la sera, chiusa la porta di casa sua, con la sua famiglia, mangia, il suo modo finisce li e non fa altro che rismpire web di frasi come queste.
    ci vogliono le pentole, ci vuole un popolo che reagisca …altro che…da tutti dobbiamo imparare.
    gli argentini sono scesi in piazza con le pentole, gli studenti a Parigi hanno fatto fuoco e fiamme.
    noi? X5 e vacanze in montagna.

  15. rico Says:

    L’Italia e’ speculare all’Alitalia. Non si puo’ salvare, deve prima fallire.
    Con l’Azienda Italia in fallimento si deve cominciare tutto da capo. E vediamo se siamo cosi’ fessi da ricascarci.

  16. matteo Says:

    Finchè non arriveremo alle condizioni dell’Argentina non ci ascolteranno mai!! Spero che i cari amici campani sommersi dalla merda prendano con altruismo questa notizia non solo dei soldi a Mastella ma anche a tutti quegli altri che facendo il conto altro che soluzioni e inceneritori!!
    E poi finchè i concittadini di quello schifoso continueranno a dire che è una brava persona e un eroe è giusto che in Italia ci sia tutto quello che c’è!!

  17. aghost Says:

    c’è una cosa molto curiosa, la notizia su mastella, vista 2500 volte sul blog e postata su OKNOtizie, ha ricevuto quasi 50 “no”… (caso unico)

    Inoltre la notizia non rimanda più al post originale di questo blog ma alla notizia di libero! QUalcuno ha cambiato il link!

    Come si spiega?

  18. gigi Says:

    E’ la storia del comunismo che si ripete:
    IL POPOLO ALLA FAME E LA NOMENCLATURA PRIVILEGIATA, SPRECONA E MANGIA PANE A TRADIMENTO !!!

    è uno skifo !!!
    è l’ultima fregatura di Prodi e dei COMUNISTI !!!

    ci tassano tutto con la scusa che sarà per il bene dell’Italia e per il bene degli operai mentre i soldi se li pappano sempre loro.

  19. gigi Says:

    E’ LA STORIA DEL COMUNISMO CHE SI RIPETE IN OGNI PARTE:

    IL POPOLO ALLA FAME E LA NOMENCLATURA PRIVILEGIATA, SPRECONA E MANGIA PANE A TRADIMENTO !!!

    è uno skifo !!!
    è l’ultima fregatura di Prodi e dei COMUNISTI !!!

    ci tassano tutto con la scusa che sarà per il bene dell’Italia e per il bene degli operai mentre i soldi se li pappano sempre loro.

  20. gigi Says:

    E’ la storia del COMUNISMO che si ripete:

    IL POPOLO ALLA FAME MENTRE LA NOMENCLATURA E’ SEMPRE PRIVILEGIATA, SPRECONA E MANGIA PANE A TRADIMENTO !!!

    è uno skifo !!!
    è l’ultima fregatura di Prodi e dei COMUNISTI !!!

    ci tassano tutto con la scusa che sarà per il bene dell’Italia e per il bene degli operai mentre i soldi se li pappano sempre loro.

    MAI + COMUNISTA, MAI + DI SINISTRA !!!!!!!!!!!!!!!

  21. Fanky Says:

    Se a Mastella 300.000 Euro a De Mita quanti?
    Ah già… si è ricandidato con l’UDC.

  22. Liuk Says:

    Il mi sono proprio rotto il ca**o di questa gente.

    Ma poi è giusto che dobbiamo essere contenti dell’ “almeno così se ne va”, a queste condizioni?

  23. alberto di stasio Says:

    invece è giusto.
    a noi manager della sanità quando andiamo via dopo innumerevoli fatiche e pieni di responsabilità mica ci danno quetsa sorta di primo premio. torniamo nella vita di tutti i giorni e quindi sarebbe opportuno e necessario che venga legiferato affinchè, non dico 300.000 euro, ma almeno 400.000 euro viste l’inflazione e il caro petrolio. Vuoi mettere tutte le volte che dobbiamo venire in ufficio da casa nostra con la macchina di servizio? che pensate che la benzina la mettiamo noi???
    solidarietà e sincera amicizia per il “compagno di merende” mastella.

  24. alberto di stasio Says:

    invece è poco…
    a noi manager della sanità non danno nemmeno quello per le alte cariche e responsabilità che siamo chiamati a sopportare. ma lo sapete che vuol dire venire tutti i giorni a lavorare in un posto di responsabilità???
    immaginate un politico che deve risolvere problemi di levatura nazionale e spesso internazionale. per voi è facile parlare, non fate niente dalla mattina alla sera e pretendete poi di sputare sentenze soltanto perchè non arrivate alla fine del mese…
    per uno come me, per esempio, che deve tutti i giorni portare avanti un grande ospedale pubblico quando terminerò il mandato non dico 300.000 euro come a mastella ma almeno 290.000 me le volete dare…?
    lo sapete a quanto è arrivata la benzina e quanta strada devo fare per andare a risolvere le dinamiche della sanità pubblica?

  25. stargazer Says:

    Oggi si è suicidato un operaio perché non gli era stato rinnovato il contratto a tempo determinato. Era disperato. Per lui non era previsto nemmeno un assegno da 300 euro per il “reinserimento” nel mondo del lavoro.

    Con la centesima parte di questo assegno rubato da Mastella e da tutti quelli come lui quest’uomo avrebbe avuto qualche mese per ricollocarsi e sicuramente non si sarebbe sentito abbandonato.

    Questa gente dovrebbe vergognarsi, ma soprattutto dovrebbero smettere di autoproclamarsi “cattolici”. Siete solo dei parassiti criminali.

  26. mastro Says:

    sono letteralmente SCHIFATO
    come può qualcuno sentirsi rappresentato da questa gente?
    e non dico Mastella.. penso a tutti quelli che hanno votato quella legge
    penso allo stipendio di quei caproni e che siamo tutti noi a pagarglielo

    spero tanto che trovi qualche cittadino veramente incazzato e che quei 300.000 euro vengano spesi in spese mediche per riprendersi dal “trauma del reinserimento in società”

  27. Liuk Says:

    Io spero che i post di “alberto di stasio” siano una burla!

  28. Liuk Says:

    @aghost: i voti su OKNotizie sono diventati una cosa assurda. E’ curioso che dove c’entra Mastella ci siano sempre dei casini ;)


  29. […] da grande voglio fare il politico In questo post viene indicato che Mastella riceverà trecentomila euro circa di buona uscita, per via del fatto […]


  30. IL VOLTASTOMACO, ditemi che non è vero senno i sensi di vomito vengono fuori a gagganella !!!

  31. Davide Says:

    mortacci sua!

  32. Franco Says:

    Stipendio senatore/deputato italiano €.15.000/20.000 al mese – Stipendio parlamentare francese/tedesco €5.000/6.000 al mese.

    Stipendio mensile medio impiegato italiano €.1.300/1.400 al mese – stipendio medio mensile impiegato ingl/franc/tedesco 2.000 euro e oltre.

    Qualche partito ha inserito nel programma la riduzione della metà dello stipendio dei Parlamentari, chi lo sa me lo indichi che lo voto subito.
    Saluti.

  33. Stella Says:

    Possibile che non si riesca a far nulla oltre che lamentarsi sui blog? Sai quanto gliene frega ai nostri politici delle recriminazioni? Pensano solo ad ingrassare i loro conti in banca, il popolo che si agita non li preoccupa di certo, alla fine non fa nient’altro…

  34. pinetto Says:

    maledetto mastella!!!!
    ma nel 2008 c’è ancora gente che parla di comunismo?!?siete dei poveretti senza argomenti, proprio come il berlusc!


  35. Forse è ora di smetterla di votare gratis

  36. enrico Says:

    Oscar, ma che dici. prodi & co. chiedevano pure un euro per le loro primarie.

  37. aghost Says:

    liuk, perché dici questo? Sono già accaduti casini?


  38. […] è credibile? Sembrerebbe di no. I fatti: martedì 12 marzo al mattino presto ascolto su Radio24 la notizia di Mastella che riceverà 300 mila euro di buonauscita per il suo “reinserimento nella vita sociale“. E’ una legge che la Casta ha […]

  39. vogliodiventaclandestino Says:

    vorrei una precisazione !
    ma la pensione per il reinserimento spetta solo a Mastella o anche a tutti i parlamentari nelle stesse condizioni ?
    Vorrei sapere, cioè, se queste indennità spettano anche ai parlamentari dell’estrema sinistra, dell’estrema destra, dell’estremo centro, di tutti, insomma …
    Ho l’impressione di si !
    E, allora, Mastella sii uomo, fai cadere la Casta questa volta : rinuncia all’indennità e fai la fila all’Ufficio di collocamento per trovare lavoro, fai ripetuti colloqui per trovare finalmente di che vivere con 500 euro al mese, con un contratto di stage per 6 mesi…
    Forza, fatti coraggio, rientra nella vita civile del tuo paese…

  40. carlo Says:

    ITALIANI (VOLETE LA LUCE NEI CAMPI?)ricordatevi questa frase chi la detta un elemento come MASTELLA che ci rapresenta in EUROPA VERGOGNATEVI tutti quelli che lo avete votato l’uomo più bandierolo della politica ITALIANA e poi 300.000 euro soldi rubati a noi cittadini che paghiamo le tasse e non ce la facciamo ad arrivare a fine mese.
    MA ANDATE A VAFFNCULO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: