Walterloo

aprile 16, 2008

Far scomparire la sinistra e perdere disastrosamente le elezioni? Si può fare :)

Annunci

19 Responses to “Walterloo”


  1. Ha una faccia di pensiero

  2. arwen_h Says:

    il brucaliffo veltroni e’ riuscito a cancellare le sue origini dal parlamento. e’ riuscito in un’impresa assurda, impensabile… ha fatto un favore enorme alla destra, e ha dato una mazzata a tutta l’itali, perche’ per quanto la sinistra estrema fosse una rompicoglioni, qualche rompicoglioni che si batte per gli operai (almeno a parole) ci vuole.
    invece… w l’appiattimento della politica, come dire che la casta ormai e’ unitaria

  3. Liuk Says:

    Ma perché Walterloo rappresentava la sinistra?
    A dir la verità c’è solo un grande centro che si chiami PD o PDL poco importa.
    Fossi di destra o di sinistra non credo che mi sentirei rappresentato o quantomeno considerato. Per fortuna non sono di nessuno dei 3!

  4. aghost Says:

    veltroni era comunista… non credo che dovremmo gioire della scomparsa della sinistra dal parlamento. Magari di QUESTA sinistra, ma non della sinistra in quanto tale. Il PD è un calderone dove c’e’ dentro di tutto, il risultato comunque s’è visto…

  5. karalis Says:

    Missione compiuta per Walter!!!!

    L'”Edipo” della sinistra italiana.

    Del resto, non avrebbero potuto capirlo i vari leader del PCI cosa avrebbe combinato quel giovane dirigente (fra l’altro figlio di papà) che nel 75 scriveva:

    Occorrerebbe, per svolgere un’opera di reale rinnovamento, che la DC condannasse sé stessa per il suo passato, per l’espulsione dei comunisti dal governo dopo la guerra, per aver venduto agli americani il proprio partito, e il nostro paese, per aver giocato la carta della legge truffa

    Lui i comunisti non li ha espulsi, li ha disintegrati.

    Quando si dice “conveniva soffocarlo nella culla” :-)

    http://gestcredit.wordpress.com/2008/03/11/amarcord-di-un-fighetto/

  6. Alberto Says:

    Le colpe dei Padri ricadono sempre sui figli…

  7. Beppe Says:

    questa favoletta di Walter VELTRONI CHE HA DISTRUTTO LA SINISTRA RACCONTATELA AI TANTISSIMI GIOVANI CHE SI SONO DATI DA FARE IN LARGO E D IN LUNGO PE R L’ITALIA .mA QUANTO SIETE PRESUNTUOSI ,DAVANTI AI FATTI,VANEGGIATE E NON SOLO DI PIù ,NON VI RENDETE CONTO (LEGGETEVI ANCHE I GIORNALI DELLA DESTRA LA MATTINA )STATE SEGUENDO IL DISEGNO PRECISO DEL NANO E DEI SUOI FEDELI SERVITORI CHE GIA’ HANNO CAPITO CHE UN BEL COLPO A vELTRONI PUò DARGLIELO LA SINISTRA STESSA.sveglia!!!!!

  8. Beppe Says:

    COGLIONATE CHE SCRIVONO ANCHE I GIORNALI DI DESTRA E VOI ABBOCCATE


  9. Bravi giovani, un risultato lusinghiero.

  10. frap1964 Says:

    Camera: italiani aventi diritto di voto: 47.126.326. Voti validi: 36.452.305.
    Astenuti + schede bianche e/o nulle: 10.674.021,
    cioè il 22,6%.
    Senato: italiani aventi diritto di voto: 43.133.946. Voti validi: 32.771.227.
    Astenuti + schede bianche e nulle: 10.362.719, il 24%.
    Praticamente è quasi 1 italiano su 4, ovvero il terzo partito dopo PDL e PD; che non si riconosce in nessun partito/coalizione.
    A parte Grillo, come mai nessuno parla di questo? ;-)

  11. aghost Says:

    e che importanza ha? Ormai ci teniamo il Nano. Ho persino pensato che, tuttosommato, magari non governerà neppure malissimo. Quando è sceso in campo la prima volta, doveva sistemare qualche affaruccio, l’ha sistemato. Ora non ha più problemi, tutti gli affari sono a posto, non ha nulla da perdere. Ora è la sua ultima occasione per passare da “statista”, ci tiene tanto poverino… finisce che magari davvero guarderaà più stavolta gli interessi dell’Italia piuttosto che i suoi. Hai visto mai? :)


  12. @frap64

    Io ne ho scritto, ma considerando i voti validi per vedere come si erano re-distribuiti ai partiti.
    I dati dicono che alla Sinistra mancano 3 milioni di voti validi, finiti per lo più alla Lega.
    Se vai nel mio blog trovi tutto.
    Certo non sono Grillo, ma i dati del viminale sono a disposizione sulla rete, perfino la Destra avrebbe potuto calcare la mano e non l’ha fatto

  13. picchiatello Says:

    Perdonami aghost ma la sinistra non c’era piu gia’ da due anni , forse uolter ha dato la botta finale riformando la “proletaria democrazia”; con un piccolo particolare nessuno sapeva chi aveva in lista il pd:emeriti sconosciuti ….ed adesso cosa fanno ? un governo ombra…sai che novità….

  14. aghost Says:

    se veltroni non avesse deciso di far correre dal solo il pd non avrebbe perso i pezzi della sinistra, che così sono scomparsi e lui è rimasto in braghe di tela. Ne valeva la pena? Ora ci teniamo il Nano..

  15. picchiatello Says:

    guarda mi ripeto: il giorno dopo la caduta di Prodi nella mia buca delle lettere c’era gia’ una serie incontro per il prossimo pd…percio’ non mi meraviglio che uolter sia andato al voto senza la sinistra e abbia ricevuto quel distacco, l’unico ? e’: come mai cosi’ poco distacco…
    poi mia opinione personale ma nel pd non ci vedo tanta democrazia….almeno non superiore a quella del pdl

  16. frap1964 Says:

    Bassolino sostiene che il PD in Campania sarebbe cresciuto. Un po’ come la monnezza insomma…
    Accusato da alcune testate (tra cui Il Giornale) di dilapidare i soldi dei contribuenti per il suo blog, così risponde:

    http://www.antoniobassolino.it/index.php/2008/04/18/lettera-a-il-giornale/

    Da leggere i commenti che seguono… :D

  17. frap1964 Says:

    Veltroni-Crozza padano: imperdibile! :D


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: