Authority schizofrenica

maggio 19, 2008

Dopo la riabilitazione a tradimento degli 892, l’Authority emette un provvedimento che appare a dir poco contradditorio: dal 30 giugno stop a tutte le numerazioni telefoniche a sovrapprezzo, ossia 144, 166, 163, 164 e altre ancora. Il blocco potrà essere disattivato solo su espressa richiesta dell’utente.

Insomma si decidano: o le numerazioni a sovraprezzo responsabili dello scandalo delle bollette gonfiate devono essere fermate, oppure no. Altrimenti appare legittimo il sospetto che l’Authority abbia una politica double-face, cioè un colpo al cerchio e uno alla botte, stando bene attenti a non pestare i piedi ai potenti, e cioè alla solita Telecom Italia, che sulle telefonate gonfiabollette a sovraprezzo ha messo in piedi un business dalle cifre colossali.

Annunci

3 Responses to “Authority schizofrenica”

  1. MFP Says:

    Aghost, temo non sia schizofrenica… solo truffaldina come al solito. I numeri bloccati (144,166 etc) sono numeri vecchi; non ho numeri alla mano ma non credo ci sia ancora molto business su quei numeri… oggi il grosso dovrebbe essere sugli 899, 892, 199… anche perchè anche i muri sanno che gli 144/166 sono numeri ad alta tariffazione; c’era ancora Fantozzi in tv! (la scena con lui che mentre sta in coda ad attendere la sua bella interlocutrice fa i conti con la calcolatrice dotata di rullo di carta…. cambio scena…. lui sommerso dalla carta a metraggio del rullo della calcolatrice a indicare un conto stratosferico e dopo ore e ore di attesa ad alta tariffa, finalmente compare l’interlocutore umano, solo che invece di essere una bella topa si sente “ciao, sono Ringo Mandingo e nel culo te lo spingo” e lui riattacca istantaneamente cornuto per la bollettona e mazziato nelle sue fantasie erotiche…)

  2. aghost Says:

    mpf temo tu abbia ragione, come (quasi) sempre :)))


  3. Mi sembrava di aver capito il contrario:
    “Il blocco, ha stabilito l’Autorità, potrà essere disattivato solo su espressa richiesta dell’utente.”
    E’ solo l’utente, in pratica che può chiedere la riattivazione delle hot-line, per le quali hanno stabilito un costo massimo per telefonata di 2 €.
    Chi vorrà farsi male, a questo punto, non avrà più scuse di sorta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: