Il premier inglese risponde su Youtube

maggio 19, 2008

Mentre noi cincischiamo con le “10 domande” rivolte ai candidati premier nostrani, domande rimaste rigorosamente senza alcuna risposta mi risulta, in Inghilterra sembra che comprendano meglio l’esigenza di comunicare coi nuovi media.

Il premier britannico Gordon Brown ha deciso infatti, sull’esempio del suo antagonista David Cameron, di rispondere alla domande dei cittadini su Yuotybe. Si dirà che da noi già lo faceva Di Pietro, ma qui si tratta di un primo minsitro. Non sarà una rivoluzione ma mi pare un piccolo passo in avanti. Che noi ovviamente possiamo solo continuare a sognare, dovendo sorbirci quotidianamente la sbobba nauseante dei comizi televisivi dei soliti caporioni su tutte le reti pubbliche e private.

Advertisements

3 Responses to “Il premier inglese risponde su Youtube”

  1. picchiatello Says:

    Siamo proprio cosi’ sicuri che gli “itagliani” sarebbero cosi’ bravi da aprire Youtube e vedere qualcosa ?


  2. non credo sia possibile vedere una cosa del genere Italia nel breve termine. Esporsi significa anche considerare parete delle proprie idee sulla base di un confronto, e non credo che i politici italiani siano disposti a ripensare le proprie frasi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: