E il puttanaio sia con voi

giugno 7, 2008

No so come sia negli altri paesi, ma ho il sospetto che la situazione peggiore sia quella italiana. Mi riferisco al puttanaio tariffario (scusate il francesismo), che ormai dilaga in ogni settore: dalla telefonia alle banche, dall’energia elettrica al gas, ormai è impossibile capire in anticipo quanto si spende, e all’arrivo di ogni bolletta si apre la busta trattenendo il respiro.

Il puttanaio peggiore è senza dubbio quello della telefonia mobile. Gli strateghi del marketing hanno sapientemente “destrutturato”, come dicono loro (leggi mimetizzato), le tariffe reali, tantoché l’utente non è più in grado di prevedere il costo né fare confronti con altri gestori.

Una volta il marketing era una scienza rispettabile, sia pur sottilmente perfida perché faceva leva sugli impulsi inconsci del consumatore: oggi somiglia invece sempre più al phishing, definito anche elegantemente ed eufemisticamente “ingegneria sociale”, cioé quell’insieme di metodi studiati scientificamente per truffare la gente.

Il nostro paese è diventato una specie di gigantesca “pesca sportiva”, dove le aziende di servizi gettano ogni tipo di esca per far abboccare gli utenti, nell’indifferenza pressoché generale di Authority e Garanti vari. Che in genere dormono dalla grossa oppure, quando intervengono, lo fanno con ritardi biblici e quindi inutili. Questo modo “sporco” di vendere servizi con l’inganno, con furberie commerciali più o meno evidenti, si basa sostanzialmente su una riduzione progressiva della già scarsa trasparenza. E’ il sistema usato dai gestori telefonici, quello delle Adsl con velocità “fino a”, dove vengono appioppati servizio virtuali pagati come reali. O come quello delle banche, che pubblicizzano i loro tassi di interesse a caratteri cubitali, validi però i soli mesi iniziali del contratto. Specchietti per le allodole insomma, esche per gli allocchi.

L’ultimo caso indecente che mi è capitato sotto agli occhi riguarda Tiscali. L’offerta di abbonamento Adsl pubblicizzata sul sito non è quella reale ma quella dei “primi tre mesi”. Naturalmente questo dettaglio, e la tariffa vera, sono scritti sotto in carattere minuscolo.

E’ come se nei tabelloni dei distributori di benzina scrivessero “Super a 0,50 euro al litro” e sotto, in piccolo , “per i primi tre litri litri”. Ma è accettabile questo modo di fare pubblicità? Secondo me assolutamente no, dovrebbe essere vietato. Ma siamo in Italia… paese di santi, poeti e “navigatori”. Non nel senso di navigatori di internet, ma nel senso lato e peggiore del termine.

Annunci

4 Responses to “E il puttanaio sia con voi”

  1. marinfaliero Says:

    Sottoscrivo ed aggiungo una nota personale.
    Abbonamento Tim 60 ‘Tuttocompreso’, in promozione con 50% del canone per i primi 3 (o 2 mesi, non ricordo).
    Nessuno mi aveva detto che il 50% corrispondeva anche al 50% del Bundle.
    Convinto di avere 600 minuti al mese di telefonate, ma in realtà 300, ho preso una ‘assassinata’ leggendaria.
    Copio-incollo i primi due commi dell’art. 640 CP:
    Art. 640 Truffa
    Chiunque, con artifizi o raggiri, inducendo taluno in errore, procura a se’ o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, e’ punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da lire centomila a due milioni.
    La pena e’ della reclusione da uno a cinque anni e della multa da lire seicentomila a tre milioni;
    Non siamo molto distanti dalla truffa, quantomeno è verosimile che si tratti di qualcosa di molto simile.

  2. aghost Says:

    “assassinata” di quanto? racconta :)

  3. marinfaliero Says:

    Dovrei tirare fuori la bolletta.
    Mi sembra di aver pagato, invece di 60 euro (il canone mensile doveva essere in promozione al 50%: 30+30), circa 200.
    Oltre il triplo

  4. picchiatello Says:

    E la nuovissima offerta Vodafone, fatta ancora senza una rete fissa ? Ottenibile da Ottobre 2008 …


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: