La guerra dell’acqua

dicembre 10, 2008

Interessante intervista a Rosario Lembo, segretario nazionale del Comitato per il Contratto Mondiale dell’Acqua. Dal 2010 la gestione dei servizi idrici sarà messa completamente sul mercato e andrà di fatto nelle mani di società private, per effetto dell’articolo 23bis del famigerato decreto legge 133 (quello che conteneva i primi provvedimenti sulla scuola), approvato dal parlamento con il voto di fiducia il 6 agosto 2008.

La definitiva privatizzazione dell’acqua
toglierà dalle mani della pubblica amministrazione il controllo e la responsabilità della qualità e dei costi, trasformando una volta di più i cittadini in consumatori-sudditi. La gestione delle reti idriche è uno dei grandi business del futuro e alcune multinazionali sono già all’opera per dividerselo. La legge approvata ad agosto, nel silenzio dei media e con gli italiani in vacanza, non ha acceso gli animi dell’opposizione. La mercificazione dell’acqua, già in atto in molte realtà locali, è figlia di interessi
trasversali di una politica subalterna all’economia.

da Pieroricca.org

Annunci

3 Responses to “La guerra dell’acqua”

  1. marinfaliero Says:

    Più che interessante ho trovato la questione INQUIETANTE.

    Se ne parla già da qualche tempo ed avevo ricevuto ad ottobre una email ‘totale-globale’ con un articolo di Rosaria Ruffini, docente allo IUAV.

    Lo ridico:
    quando sostituisci il cittadino con l’azionista lo becchi sempre nel culo


  2. insomma, con la proposta dell’annessione del Sudtirolo alla Svizzera si eviterebbe anche questo problema. A proposito, voi Trentinazzi pensate di aderire?

  3. arwen_h Says:

    che palle!! io bevo sempre l’acqua del rubinetto, mo’ mi tocca comprarmi il kit di purificazione casalingo..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: