Canon SX1

aprile 1, 2009

Dopo lunghi scervellamenti, ho comprato una nuova macchina fotografica da portare nelle escursioni in montagna al posto della “gloriosa” Canon G3.

Ho preso la Canon SX1 IS, 520 euri spedizione compresa da Fotocolombo.it

Nonostante le apparenze non è una reflex ma una cosiddetta “bridge”, ovvero un ponte tra la reflex e una compatta. Avendo a bordo un’ottima ottica, non c’è più necessità di cambiare gli obiettivi. Certo la reflex rimane un gradino sopra, ma in montagna, andando a piedi, si cerca un compromesso tra peso e prestazioni.

Esiste anche una “sorella minore” quasi identica della Sx1, la Sx10, che costa circa 200 euro di meno, però non fa filmati in HD. A chi non serve questa funzione può tranquillamente prendere questo modello, dalle caratteritiche tecniche molto simili. Vedi anche su Dphoto la prova comparata.

In pratica le caratteristiche che mi interessavano erano:

– buona risoluzione (10 mp)
– ottima ottica, da grandangolare a tele (in questo caso la SX1 monta un 28-560 millimetri, f2.8-5.7)
– display orientabile per fare macro, molto comodo
– dimensione e peso non eccessivi

Dopo una prima prova fuori casa qui nei dintorni, ho subito notato la potenza veramente micidiale dello zoom… che è anche molto rapido. La qualità sembra ottima. La prima impressione insomma mi pare valida, anche se c’è il solito miliardo di funzioni (molte delle quali non servono a una mazza) cui è bene tenere d’occhio.

In seguito metterò delle valutazioni più approfondite dopo le prime uscite serie in montagna.

26 Responses to “Canon SX1”

  1. TonyJay Says:

    520 euri?!.. alla faccia della crisi :P… io ho fatto fatica a comprare una Acer da 99 euri… o.O

  2. picchiatello Says:

    Grazie per il post-recensione, cercavo anch’io qualcosa di “brandeggiabile-zainabile” sia per la montagna sia per unire l’altra passione per le foto di veivoli in volo e/o atterraggio.
    Se mi dici come riprendi l’elicottero dell’elisoccorso di Trento in volo con il nuovo mostro quasi quasi ci faccio un pensierino…

  3. a.g. Says:

    be’, non ho ancora provato ma com un 500 mm equivalente, direi che non dovrei avere problemi :D

    Volendo hai anche il video in hd e la foto a raffica fino a 5fps…

  4. picchiatello Says:

    wow in effeti il cruccio maggiore ( ora che sono spariti i rullini) e’ il cambio di obiettivo durante le manifestazioni dal “panoramico” allo zoom e viceversa con relativa borsa a tracolla…mi bastava un 300 anche perche’ riprendere qualcosa in volo “veloce” sopra questa ottica e’ altamente difficile…quindi e tutta roba in piu’ che ha questa…

  5. Luca Rosso Says:

    Lo stabilizzatore come si esprime?

  6. a.g. Says:

    mi pare eccellente… si riesce a scattare a tutto tele senza grossi problemi… L’unico dubbio attualmente è l’utilizzo delle batterie AA al posto della comoda batteria al litio. Da una parte è vero che le trovi ovunque, dall’altra è un costo non indifferente, come comprare una pellicola… Chiaramente ora utilizzo delle batterie ricaricabili, ma pare che la macchina succhi parecchia energia, quindi 2 pacchi di batteire (8) ben carichi, sono d’obbligo. La vecchia g3 con la sua batteria arrivava a superare tranquillmanente i 500 scatti, pare che la xs1 arrivi a stento a 160 scatti con le batterie in dotazione (normali aa alcaline), mentre arriverebbe a circa 420 scatti con batterie NB4-300 Canon, da comprare a parte, che però sembrano introvabili


  7. sto smanettando anch’io da tempo per comprare una canon. la bridge mi convince poco in verità, per cui avrei pensato a una powershot sx200 is 330 euri, compatta ma caratteristiche di tutto riguardo. che ne pensate?

  8. Luca Rosso Says:

    Come mai hai scelto Canon e non Nikon?
    Anche a me piacerebbe comprare una macchina seria ma per ora non ho soldi da investire. Ho sentito di qualche discussione fra le due marche ma non le ho mai sentite dal vivo per apprenderne di più.

  9. a.g. Says:

    luca, ormai uso canon da diversi anni e mi trovo bene, perché cambiare?

    Poi le discussioni su canonisti vs. nikonisti sono infinite, come mac vs. pc, non se ne esce, sono questioni di gusti alla fine :)


  10. @luca anche io sono passato da nikon a canon. nikon è senza dubbio superiore sui modelli di fascia alta. poi metti che canon rilascia la sua suite anche per mac :)

  11. Luca Rosso Says:

    Ok, capito entrambi, grazie. ;-)

  12. David Says:

    Ciao, io l’ho comprata a dicembre, appena uscita.
    Ormai ho fatto un bel po’ di foto e film, e devo dire di esserne davvero contento. Ovviamente non è paragonabile ad una reflex, ma io vado spesso a fare trekking e non posso portarmi una borsa dietro, né stare a cambiare obbiettivo ogni pochino, né portarmi 1.5 kg di roba dietro. Come videocamera poi è incredibile.
    Per le pile, vi consiglio le ricaricabili Sony, durano tantissimo e si ricaricano in….. 15 minuti!!
    Ciao!

  13. aghost Says:

    quali batterie sony esattamente? Che autonomia di scatti riesci a fare? Io ho il terrore delle pile…


  14. […] Leggi l’originale:  Canon SX1 […]

  15. a.g. Says:

    una cosa davvero scomodissima, e inaccettabile su una macchina da 500 e passa euro, è il tappo dell’obiettivo! Ha due mollette ai lati che bisogna premere e, contemporaneamente, posizionare esattamente sulla filettatura dell’obiettivo, quindi rilasciarle. Col paraluce montato bisogna avere un’abilità manuale da chirurgo cardiaco!

    Se si hanno le dita un po’grosse questa operazione risulta quasi impossibile, e il tappo cade regolarmente per terra. La prima modifica che ho fatto, che non ha migliorato di molto le cose, è stato fissare una cordicella al tappo. Questo avrebbe una specie di fibbia per agganciarlo alla cinghia della macchina, ma è il modo migliore per perdere il tappo. Con la cordicella almeno il tappo non si perde.

  16. a.g. Says:

    segnalo la possibilità di poter scattare anche in raw (nella configuarazione standard manca) aggiornando il firmware scaricabile dal sito canaon.

  17. a.g. Says:

    update: dopo altre uscite sui monti confermo la ottima qualità generale della macchina. Lo zoom in particolare è entusiasmante, permette di ottenere un sacco di inqudrature. Il display orientabile è grande, comodo e molto luminoso anche in piena luce.

    MI sono accorto che è meglio scattare sempre a 80 ISO, perchP altrimenti aumenta un po’ il rumore, quindi basta settarla a 80 fisso, tanto in montagna luce ce n’è sempre una caterva.

    Restano gli aspetti negativi, come del resto si sapeva: peso e ingombro notevoli, tappo scomodissimo.

    Notato un altro difetto: il paraluce non è ben saldo e tende ad allentarsi, ovvero a ruotare di qualche grado, cosi’ puo capitare di non accorgersi della vignettatura agli angoli della inquadratura.

    Discreto il mirino elettronico, che permette di scattare senza usare il display e quindi a risparmiare batterie. Ho comprato quelle ricaricabile da 2650 mh, che durano benino, finora sono arrivato a oltre 300 scatti e ne ho ancora. Ho 4 batterie varta di riserva da 2400, col realtivo caricatore giallo, che pero’ ci mettono una vita a ricaricarsi (anche due gg!!!). Le 4 prese da mediaworld (33 euri col caricabatterie) si caricano invece in alcune ore…

    PS: non sono ancora riuscito a trovare una borsa a tracolla decente per la sx1… sicché è un traffico fastidioso estrarre ogni volta la macchina e poi rimetterla nella borsa… (la borsa in montagna ci vuole, basta una caduta o uno scivolone per spaccare tutto)

  18. a.g. Says:

    confermo che con le batterie da 2650 mh, finora non sono mai rimasto a secco, in una giornata sono arrivato a scattare 450 foto e ne avevo ancora…

  19. a.g. Says:

    ho visto un tizio che aveva la g10 con la sua borsa originale, molto bella, molto compatta… ammetto di aver provato un po’ di rimorso…

  20. picchiatello Says:

    Ho fatto la scelta della canon 40d….un po’ pesante ma almeno ho salvato qualche vecchio obiettivo yashica…
    P.S. per il resto mi da che ti copiero’ per la scelta mac….dopo l’ennesima formattazione per rimettere su vista….con relativa perdita di dati (foto) su due ( dicesi due copie comprese) dischi fissi…l’Imac come lavora con le foto pesanti ?

  21. a.g. Says:

    intendi per numero di foto o per pesantezza di foto singola? In ogni caso bene :)

  22. picchiatello Says:

    grazie! attendo che esca snow leopard … certo che dovro’ abituarmi al 24”… :-P
    per i non “professionisti” come me Iphoto dovrebbe andare ?

  23. a.g. Says:

    assolutamente si! :)

  24. picchiatello Says:

    danke!


  25. […] pochi mesi fa, dovendo cambiare la G3, ho dovuto passare alla Canon SX1 invece che alla G10, proprio per il display orientabile, troppo comodo per fare macro, foto di […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: