Casa antisismica

aprile 14, 2009

SOFIE” è la casa di legno di sette piani alta 24 metri, realizzata nei laboratori Ivalsa Cnr col sostegno economico della Provincia Autonoma di Trento, in grado di resistere a un terremoto distruttivo come quello avvenuto nel 1995 a Kobe in Giappone (5000 morti, magnitudo di 7,2° della scala Richter).

Il legno dei miracoli, lavorato secondo il sistema messo a punto da SOFIE (ovvero Sistema cOstruttivo casa FIemme), è banalissimo abete rosso, il più comune sulle nostre montagne. Il “trucco” è nella lavorazione, pannelli da 5 a 30 centimetri assemblati incollando strati incrociati di tavole di spessore medio di 2 centimetri. Il risultato è una casa leggera, elastica e resistente.

11 Responses to “Casa antisismica”

  1. Anonimo Says:

    Sarà antisismico… ma poi non è antincendio!!

  2. aghost Says:

    si è anche anti incendio, leggi nel sito

  3. aghost Says:

    piuttosto, osservo che la casa è completamente vuota. Suppongo che il peso degli infissi e varie infrastrutture, inclusi gli arredi, peggiori la prestazione.. o no?

  4. nadiaflavio Says:

    La pubblicita’ com’e’:
    L’abete rosso non ti crolla addosso?

  5. a.g. Says:

    potrebbe essere :)

  6. Stella Says:

    Allora, tutti a Trento!! Ma quanto costa?


  7. se non sbaglio, mi pare che in Alto Adige abbiano costruito un prototipo di una casa costruita su molle. Le possibilità per case antisismiche sono molteplici

  8. picchiatello Says:

    Io sto pensando alle lobby del cemento e dei cavatori in quanto tempo possono affossare l’idea…
    Non ditemi pero’ che ci devo passare la vernice ogni anno…dopo la neve…

  9. anonymous Says:

    Secondo me è l’unica prospettiva del futuro, anche se mi piacerebbe vedere progettata una casa in wireframe e alluminio.
    In fondo c’è troppa sproporzione tra il peso di una casa e chi ci abita dentro, con tutte le sue cose. Una casa pesa diverse centinaia di quintali, una persona 70 kg e le sue proprietà forse 2 o 3 mila kg. Nei primi anni del secolo scorso si diceva che il futuro era la leggerezza. Poi è arrivata la lobby del cemento (mi pare che FIAT negli anni settanta fosse in prima fila).


  10. […] Leggi tutto l’originale qui:  Casa antisismica […]


  11. Heya i’m for the first time here. I came across this board and I find It really helpful & it helped me out much. I’m hoping
    to provide something again and aid others like you aided me.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: