La falena di Gino

giugno 17, 2009

E’ inutile. Quando uno è bravo, ha talento, ha classe, bisogna solo levarsi il cappello. E’ il caso di Gino Paoli, nume tutelare della canzone italiana, che alla sua veneranda età imbrocca ancora dei capolavori come questo: La falena.

Un valzerino e una chitarra di accompagnamento, un vero poeta non ha bisogno d’altro. Grande.

2 Responses to “La falena di Gino”

  1. frap1964 Says:

    Oggi la luce era per lei
    L’hai scelta apposta? :-D

  2. frap1964 Says:

    …e magari stava proprio scacciando una falena e tutti quanti hanno equivocato… ;-)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: