Attenti alle banche e ai banchieri

ottobre 13, 2009

http://nuke.alkemia.com/Portals/0/appoggio3/Fazio_Fiorani.jpg

“Già serpeggiava il sospetto che le banche vedessero i clienti unicamente come polli da spennare. A fornire una conferma plateale a tale convinzione ha provveduto Divo Gronchi, direttore generale della Banca Popolare Italiana, dopo la dipartita ingloriosa del famigerato Gianpiero Fiorani, noto per gli spericolati maneggi col goverantore della Banca d’Italia, Antonio Fazio.

Era infatti venuto alla luce che a un milione di clienti erano stati addebitati, alla chetichella, 30 euro a testa per spese inventate, quando essa si chiamava ancora Banca Popolare di Lodi. Al che Gronchi nella trasmissione di Porta a Porta del 14 dicembre 2005 ammise il saccheggio, aggiungendo con la massima nonchalance: «Ma stiamo restituendo i soldi a chi ce li chiede». Dunque agli altri no. Come dire? «Con gli altri c’è andata bene: siamo riusciti a farli fessi».”

E’ un passo dell’ultima edizione del libro “Il risparmio tradito” di Beppe Scienza, ovvero l’inizio del capitolo intitolato “La banca, il tuo peggior nemico”. Beppe Scienza è un matematico, professore all’Università degli Studi di Torino, che da anni si batte contro le malefatte finanziarie, ovvvero i danni causati dal cosiddetto “riasparmio gestito“, i soldi che i risparmiatori affidano a banche e promotori finanziari.

La Banca Etica ha organizzato a Lodi (MI) un ciclo di conferenze, fra cui quella che Beppe Scienza terrà il prossimo venerdì 16 ottobre 2009 alle ore 21, all’Auditorium ITC “A. Bassi”, via Dante Alighieri 2, appunto a Lodi. Il titolo è “Il risparmio tradito: come difendersi dalle banche“. L’ingresso è libero.

About these ads

6 Responses to “Attenti alle banche e ai banchieri”


  1. Mi viene da dire: “E ci mancherebbe anche che l’ingresso fosse stato a pagamento…”

  2. picchiatello Says:

    Tra poco non ci saranno piu’ problemi con le banche non avremo piu’ il becco si un quattrino….e si ricomincierà con lo scambio in natura…
    pero ancora una volta Lui e’ avanti….

  3. picchiatello Says:

    http://www.berlusconibeato.com/

    http://www.beatocarloabrescia.it/
    beh se hanno fatto beato Carlo D’Asburgo ci sono buonissime possibilità per lui ….

  4. paolo Says:

    Venerdì sera… peccato avere un altro impegno.
    Scusa il campanilismo, ma Lodi non è più in provincia di MI, è capoluogo dal 92.

  5. Luca Rosso Says:

    http://antefatto.ilcannocchiale.it/comments/2355723

    sulle banche e lo scudo fiscale, guardia di finanza e come funziona negli USA riguardo i rapporti con la Svizzera (per fare solo un esempio)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: