Escort per sport

agosto 11, 2009

silvio

Berlusconi ha fatto notoriamente sua la teoria secondo la quale il pubblico televisivo, e quindi la massa tout court, deve essere trattato come un bambino di 12 anni, neppure troppo sveglio.

Sulla mignottopoli a Palazzo Grazioli il nostro premier pensa evidentemente che gli italiani siano tutti scemi o quasi. Ma mi domando: è credibile che, uno scafatissimo come Berlusconi, che della scaltrezza ha il tratto più caratteristico della sua personalità, non sapesse che la D’Addario fosse una escort?

Crede davvero di darci a bere che una giovane donna avvenente, possa andare a letto con un ultrasettantenne conosciuto la sera stessa, sia pure ricchissimo, potente e per giunta presidente del consiglio? Così per sport? O perché particolarmente facinoso e attraente? Essù.

Escort

giugno 24, 2009

da votantonioblog.splinder.com