La Woodstock dei peti

settembre 1, 2009

allevi

Giovanni Allevi racconta a Radiomontecarlo “tutte le sue emozioni” alla vigilia del grande concerto del 1 settembre all’Arena di Verona. E promette (o minaccia, a seconda dei casi): “Sarà la Woodstock della musica classica!”.

Onestamente, penso che Allevi abbia stufato: invece di accontentarsi dell’immeritato successo, il nostro Clayderman dei poveri da alcuni anni ormai sbraca con dichiarazioni ridicole e megalomani.