La Lega ce l’ha duro (il comprendonio)

novembre 29, 2008

Il figlio di Umberto Bossi, Renzo (a sinistra nella foto), è stato bocciato per la terza volta all’esame di maturità.

Il Tribunale amministrativo, cui la famiglia aveva fatto ricorso in seguito all’ultima bocciatura, non si era ancora pronunciato, ma il ragazzo – che aveva sostenuto di essere stato interrogato su parti di programma mai spiegate durante l’anno scolastico – aveva ottenuto la possibilità di ripetere la prova davanti alla commissione esaminatrice e ad un ispettore del ministero dell’Istruzione.

15 Responses to “La Lega ce l’ha duro (il comprendonio)”

  1. mad Says:

    Doppia figura di merda!
    Figurarsi,tale padre tale figlio!
    Neanche la raccomandazione politica c’è riuscita,che ciuccio!Ma non preoccuparti renzone,mettiti in politica e andrai alla grande!


  2. […] lega ce l’ha duro (il comprendonio) Via Aghost Il figlio di Umberto Bossi, Renzo (a sinistra nella foto), è stato bocciato per la terza volta […]

  3. Anonimo Says:

    Ma che problema c’è??? Basta andare alla cepu o congeneri!!!

  4. Italo Says:

    Non capisco come mai i leghisti ce l’abbiano tanto con i meridionali e li chiamino terroni: basta che si guardino allo specchio, come i due esemplari qui in foto, oppure altri esponenti di primo piano come Calderoli: sono
    rozzi, ignoranti, cafoni, maleducati. In quanto a terronaggine non sono certo secondi a nessuno.

  5. picchiatello Says:

    Ma quello che mi da piu’ da pensare e’ che il figlio di Bossi sia andato dai preti per superare l’esame…addirittura ad un collegio arcivescovile e per la terza vola non ci e’ riuscito.
    Se queste sono le nuove leve leghiste…


  6. Chissà se adesso 300.000 bergamaschi in armi scenderanno sul provveditorato di Tradate

  7. aghost Says:

    renzone ancora non ha capito nulla, doveva andare a fare l’esame dove l’ha fatto la Gelmini :D


  8. @Aghost
    A Reggio Calabria non so quante chances rimangano alla ‘trota’.
    Certo che se lo inchiappettano al Collegio Arcivescovile di Tradate….
    Malta! Ecco dove potrebbe andare…

  9. picchiatello Says:

    a questo punto due potrebbero essere le soluzioni:
    – o le scuole serali con gli immigrati (ma non mi risulta che bossi jr. sia lavoratore).
    – o una qualche scuola italiana all’estero.

    escludo il cepu visto che nenche i preti hanno potuto nulla in questo esame.

  10. aghost Says:

    però, se ci pensate, delle due l’una:

    1) Renzone Bossi non è un raccomandato se si fa bocciare tre volte di fila
    2) Renzone è varamente un gran pezzo d’asino se riesce a farsi bocciare tre volte di fila nonostante la “corsia preferenziale”

    Secondo voi? :)

  11. picchiatello Says:

    Beh’ c’e’ la regola del “non c’e’ due senza tre”…

    Il nostro premier direbbe che e’ una “fatalità”…

    Se fosse andato a fare l’esame a Torino magari a quest’ora sarebbe sotto le macerie…

  12. tigrotto Says:

    consiglio al figlio di Bossi di iscriversi nelle classi ponte, magari dopo aver imparato l’italiano avrà qualche speranza!


  13. vai Renzo, l’isola dei famosi ti aspetta…


  14. […] il buon aghost mi fa notare che il titolo è suo :D il che dimostra che è davvero un ottimo titolo se anche vittorio l’ha ripreso […]

  15. Stella Says:

    Che c’entra l’Italia del nord, i terroni, i bergamaschi? Una volta tanto le cose sono andate come dovevano: è un asino, l’hanno bocciato, che c’è di strano?. Non siete mai contenti…!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: