La sai l’ultima su Google?

settembre 2, 2007

Dopo la trovata di Google Earth con l’aggiunta della “versione spaziale“, quelli di Google una ne fanno e cento ne pensano: ora arriva un’altra mirabolante novità: un simulatore di volo dentro Google Earth!

E’ quasi nascosto, si attiva coi comandi Ctrl-Alt-A. Essendo io un “ex-simulatore” (col glorioso “Flight Simulator” la notizia mi ha rallegrato. Non ho ancora provato il simulatore di Google: immagino sarà un po’ rudimentale ma non mi stupirei se, prima o poi, si puntasse ad insidiare il simulatore per eccellenza, quello di Microsoft.

Ma, simulatori a parte, bisogna dire che la parabola ascendente di Google negli anni è stata addirittura spettacolare, e il management si è dimostrato a dir poco geniale, sfornando novità a getto continuo che hanno maciullato la concorrenza.

Fin dall’inizio Google si è presentato in modo diverso, originale: mentre tutti i motori più famosi dell’epoca (Altavista, Yahoo etc) avevano una home page strabordante di link, Google si è inventata la pagina bianca col solo logo e la finestrella di ricerca. E un fior di motore di ricerca che ha sbaragliato i concorrenti.

Quelli di Google potevano accontentarsi, invece no. Sono arrivati i servizi, una valanga: utili, intelligenti e soprattutto gratis. Uno tra tutti il meraviglioso e già citato Google Earth, con la possibilità di esplorare tutto il pianeta con fantastiche foto satellitari. Poi le mappe, la posta Gmail, Google Talk per chattare e telefonare gratis, i software, i servizi per webmaster.

Google ha rivoluzionato la pubblicità in rete, inventandosi Google Adsense e Adwords. Poteva resistere la concorrenza di fronte a un simile schiacciasassi? No, infatti è stata spazzata via. Oggi Google è praticamente un monopolio, ma è uno dei rari casi di un monopolio NON detestato dalla maggioranza dei suoi utenti, anzi. Scusate se è poco. Geniale anche nel marketing.

Powered by ScribeFire.

Annunci

4 Responses to “La sai l’ultima su Google?”


  1. sempre e comunque di monopolio si tratta

  2. aghost Says:

    si oscar, e questo è comunque preoccupante, come tutti i monopoli, e come ha dimostrato il caso di robin good messo in ginocchio dalla sera alla mattina

  3. Vince Says:

    Io proprio non ci riesco, gradirei mi spiegassi come provare il citato simulatore di volo, con ctrl-Alt-A non succede nulla, grazie.

  4. aghost Says:

    ho provato il sim, piuttosto schifosetto :)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: