La moda delle “10 domande a” non è stata inventata da Repubblica per Silvio Berlusconi. Quando la Lega era nemica acerrima di Berlusconi, e Bossi chiamava l’attuale premier “il mafioso di Arcore”, la Padania pubblicò non 10 ma ben 11 domande sugli imbarazzanti trascorsi del premier.

Domande che, allora come oggi, sono rimaste senza risposta. Gli italiani hanno notoriamente memoria corta, ma una ripassata su cosa diceva la Lega di Berlusconi non farebbe male. Nel video, il solito battagliero Piero Ricca cerca di ottenere, invano, qualche spiegazione in proposito dall’onorevole Borghezio.

Annunci

Lega stupefacente

aprile 11, 2009



La segretaria del gruppo parlamentare della Lega Nord
a Roma è stata fermata e arrestata all’aeroporto di Agno (Canton Ticino) per detenzione di sostanze stupefacenti. La donna era di ritorno da un viaggio in Brasile, in compagnia di un uomo, ed era arrivata a Lugano con un volo proveniente da Zurigo. Nelle valige sono stati trovati ben 8 kg di cocaina, nascosti in vaschette di stagnola per la confezione di carne “churrasco”. Una volta lavorata, la droga avrebbe potuto essere trasformata in 200.000 dosi.

Non si esclude che i due abbiano scelto lo scalo ticinese sperando che i controlli fossero meno ferrei che a Malpensa. Il fatto è accaduto il 2 aprile scorso, ma è trapelato solo alcuni giorni fa e con ben poco risalto sui media ufficiali.

da Varesenews